Questo sito utilizza cookie. Proseguendo la navigazione nel sito si

acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

Contenuto Principale

La Presidenza del Consiglio ha diramato il seguente comunicato per smentire, a nostro avviso solo in parte, le voci circolate a proposito della riforma dell’ISEE. Lo riportiamo: “In riferimento ad alcuni articoli stampa, il governo dichiara che è priva di ogni fondamento la notizia che si possa utilizzare la riforma dell’Isee,

(l’indicatore della situazione economica) per operare un taglio della spesa sociale, a partire dalla indennità di accompagnamento per i disabili. Il governo sta lavorando alla riforma dell’Isee per migliorarne l’efficacia come strumento di misurazione della condizione economica delle famiglie e, quindi, per rafforzare il sistema dei controlli e renderlo più equo. In quest’ambito è stato aperto un tavolo di confronto con regioni, comuni, parti sociali e le federazioni delle persone con disabilità (Fish e Fand), che coinvolgerà anche il forum del Terzo settore e il forum delle Famiglie per elaborare una proposta che verrà in seguito presentata al Parlamento.”

Per quanto riguarda l’indennità di accompagnamento il comunicato della presidenza precisa: “una auspicabile riforma dell’indennità di accompagnamento, anche ai fini di adattarla in funzione del bisogno, sarà oggetto di attenzione nell’ambito di un più ampio piano di sostegno alle persone non autosufficienti e alle loro famiglie, a cui il governo sta lavorando, potrà essere attuata solo gradualmente, in ragione degli attuali vincoli di finanza pubblica.

In attesa di atti concreti, la FAND e la FISH hanno deciso di sospendere la Manifestazione nazionale indetta per il 23 maggio. Rimane però alta l’attenzione. L’intenzione del governo di porre mano ai criteri di calcolo e all’indennità di accompagnamento è esplicita, mentre le rassicurazioni sul come si intende intervenire non sono convincenti.  Prendiamo atto che il governo ha risposto sollecitamente alle nostre preoccupazioni e dichiarato che non intende modificare l’ISEE “per operare un taglio della spesa sociale”.  FS.

Ricerca / Colonna destra

Cerca nel sito

bonus-ener

agenzia Vita Indipendente

logo-mov-handicap

logo uildm

logo galm

AIASoff